• Qual è il tempo ideale necessario per avere dei risultati apprezzabili?
    90 giorni
  • E’ possibile vendere il servizio SiAdvertising in upgrade ai clienti che hanno già una campagna Adwords attiva con PagineSì?
    Si, previo il parere positivo del team SìAdvertising.
  • Per usufruire del servizio SìAdvertising è necessario che PagineSì abbia anche la gestione dei social del Cliente?
    No, non è necessario.
  • Qual è la durata minima obbligatoria del servizio SìAdvertising?
    Mensile, ma è consigliabile proporre un minimo di 3 mesi di servizio, al fine di ottenere dei risultati apprezzabili.
  • Se un cliente rinnova ogni 3 mesi, va ogni volta inserito anche il set-up?
    NO, il set-up ha validità annuale.
  • E’ possibile attivare il setup e poi sospendere il servizio di consulenza mensile?
    E’ possibile acquistare delle mensilità non continuative di consulenza (rimanedendo nell’ambito dei 12 mesi di “copertura” del set up), ma non è possibile sospendere la consulenza se questa è già stata acquistata.
  • Se chiudo il rubinetto del budget, la consulenza viene fatturata ugualmente?
    Si.
  • Con quale modalità avvengono le sessioni di consulenza mensile?
    Tramite video call o telefonata.
  • E’ possibile effettuare una call con i consulenti del team SìAdvertising in fase di trattativa con il Cliente?
    Si.
  • La comunicazione fra il nostro consulente ed il cliente e a senso unico? Oppure il cliente può chiamare sempre il consulente?
    I contatti sono organizzati in base ad appuntamenti periodici.
    PagineSì richiede l’ appuntamento per la prima video call di benvenuto e presentazione del servizio.
    La comunicazione sarà poi via e-email ed al cliente verrà chiesto mensilmente quando programmare la call successiva.
    Il cliente può scrivere, ma non può chiamare telefonicamente.
    La tendenza è di mantenere un approccio a cadenza periodica.
  • Qual è la modalità di pagamento del budget dedicato al servizio?
    E’ il Cliente a gestire e pagare il proprio budget pubblicitario.
    Il team di SìAdvertising creerà gli account per il Cliente, che non dovrà effettuare direttamente l’operazione, ma potrà fornirci IBAN+BIC oppure carta di credito per agganciarli alla campagna.
    Più precisamente, nel caso della carta di credito sarà il Cliente ad essere temporaneamente autorizzato ad accedere all’account per inserire i dati stessi (per ragioni di privacy).
  • Il costo x click (Google) o Facebook sarà “reale” e senza mark up?
    Si.
  • Nel costo della consulenza è inclusa la realizzazione di annunci e post?
    Si, ma solo quello dei post pubblicitari. Non è invece previsto il popolamento dei profili social del Cliente con contenuti editoriali.
  • Perché i post “pubblicitari” sono diversi da quelli “editoriali” e perché quindi non è possibile creare entrambi con il servizio SìAdvertising?
    I post pubblicitari differiscono da quelli editoriali in quanto hanno una frequenza di pubblicazione più alta e vengono realizzati fornendo a Facebook la parte grafica (immagine/video/testo) ,con la quale sarà Facebook stessa a comporre i post.
  • Il servizio SìAdvertising incide positivamente anche sulla visibilità del sito del cliente e di post SiHappy non sponsorizzati?
    Si. L’attivazione di canali di pagamento diretti verso Google e Facebook generano un maggiore interesse da parte delle piattaforme, dunque una maggiore visibilità.
  • SìAdvertising può sostituire la sponsorizzazione post su Facebook, già attiva?
    E’ preferibile che l’uno affianchi l’altra.
  • L’advertising sui social può essere effettuato anche se il cliente non ci ha affidato la gestione dei suoi profili social?
    Si
  • Se un Cliente non ha dei profili social, li realizziamo noi?
    Si, ma senza prevedere l’inserimento dei contenuti. L’eventuale gestione delle pagine non è dunque prevista.
    Per la gestione editoriale dei profili aperti, ovvero per evitare che i profili/pagine siano esistenti ma vuoti, il Cliente dovrà acquistare il servizio di gestione editoriale dei suoi profili social.
  • Se il Cliente ha aperto una pagina social con il supporto della concorrenza, come possiamo ottenere le credenziali se questa di oppone?
    Sarà sufficiente rivolgersi al canale diretto Facebook, contattandolo attraverso una nuova funzionalità resa recentemente disponibile da FB.
  • Oltre all’ account pubblicitario viene creato anche il business manager?
    Se il business manager esiste chiediamo l’accesso al cliente, altrimenti va creato a nome e per conto del titolare della pagina fb.
  • Il servizio SìAdvertising prevede un intervento anche sulla visibilità sulla scheda Google My Business?
    E’ fattibile, su richiesta, solo se la scheda GMB è gestita da Pagine Sì.
  • Le attività che raggiungono solo una parte del territorio nazionale, esempio Veneto e Lombardia, sono considerate un servizio “locale” o “nazionale”?
    Dipende dalla quota budget gestita, quindi dalle persone che si possono raggiungere. Il budget locale può arrivare a €20 al giorno. Oltre questo budget il servizio diventa “nazionale”.
  • E’ prevista una consulenza multi channel per investitori importanti?
    Dipende dall’ammontare del budget da gestire. E’ possibile effettuare una proposta custom.
  • Nel caso di campagne con obiettivo leads generation, le landing sono comprese nella consulenza?
    Viene creata una landing per la campagna di lead generation.
    Se il team SìAdvertising ritiene che il Cliente abbia necessità di un set di landing page o anche uno strumento più evoluto per il funnel, sarà possibile proporli in vendita.
  • Ho appena acquisito una commissione per la vecchia offerta Google Ads, ma le campagne non sono ancora partite. Posso tornare dal Cliente e fare un a/s con la nuova offerta?
    Si, solo se le campagne non sono ancora partite.
  • Per i Clienti che hanno un target Locale ma hanno anche un eCommerce, il servizio “eCommerce” comprende anche il servizio “Locale” ?
    SI
  • Dal punto di vista della scelta tra le quattro tipologie di servizio, come sono considerate le città metropolitane?
    Dal punto di vista del budget sono assimilabili al piano Nazionale, a meno che non si scelga di lavorare solo su una specifica zona della città (esempio solo in centro città). Allora il servizio di può considerare Locale.
  • La provvigione è calcolata solo sulla quota di consulenza che è considerata prodotto property. Se il cliente raddoppia il budget fino al 100% l’agente percepisce un integrazione sulla provvigione?
    No, dovrà eventualmente essere effettuato un up-grade al servizio, adeguandolo al nuovo budget.
  • Le provvigioni sull’adv (quindi sul budget) non verranno dunque più percepite?
    No, in quanto il budget non sarà più previsto dalla commissione.
  • Qual è la modalità di pagamento prevista?
    Per i nuovi clienti, il servizio Sì!Advertising potrà essere attivato in seguito al pagamento della prima rata.
    Per i clienti già in portafoglio (rinnovi e commissioni integrative) , se non insolventi, il servizio potrà essere attivato 30 giorni prima della scadenza della prima rata.
    Esempio: prima rata al 30/03/2021, attivazione servizio a partire dal 01/03/2021.
    Il numero di rate indicate in commissione dovrà corrispondere al periodo di validità del servizio Sì!Advertising.
    Ad esempio, una commissione relativa a tre mesi di consulenza potrà prevedere al massimo tre rate, che dovranno cadere negli stessi mesi nei quali il servizio sarà attivo.
  • E’ possibile inserire le sigle dell’offerta Sì!Advertising nei pack, applicando lo sconto previsto dai pack?
    E’ possibile aggiungere il servizio Sì!Advertising ai pack ma non è possibile applicare sconti. L’offerta Sì!Advertising rientra tra i servizi non scontabili.
  • Se si acquisisce una commissione con un importo “alto”, che può essere dilazionato in 12 rate in quanto rispetta l’importo minimo consentito per singola rata (€ 180), con quali tempi viene erogato il servizio Sì!Advertising?
    Questa ipotesi non può verificarsi, perchè l’importo mensile relativo alla consulenza Sì!Advertising deve necessariamente essere pagato nello stesso mese di erogazione del servizio e non può dunque essere ulteriormente rateizzato.